Parigi (Montmartre) – Basilica del Sacro Cuore

Paris (Montmartre) - Basilique du Sacre-Coeur

La Basilica del Sacro Cuore a Parigi, sulla collina di Montmartre, la storica zona bohémienne della capitale francese.

Questa è una delle ultime foto di Parigi e del viaggio in Borgogna che ho fatto ad Agosto. Come ho già scritto nel post precedente credo che sia necessario vivere una città per riuscire a cogliere quello che ho definito il suo spirito. Anche una sola giornata, però, può essere sufficiente per fornire spunti interessanti per fotografie e pensieri, soprattutto se si visita una città come Parigi.

Parigi, come altre grandi città quali Budapest e Berlino, mi ha dato la sensazione di essere un piccolo mondo, in cui è possibile trovare e conoscere tutto o quasi. E’ una città più a misura d’uomo di quanto mi fossi immaginato grazie a servizi che mi sono sembrati piuttosto efficienti (metropolitana, bagni pubblici etc.); in questo è molto differente dalle città italiane, anche e soprattutto quelle più grandi come Roma e Milano, che sono sempre meno vivibili.
Parigi, però, è anche e soprattutto città di storia, di cultura, di arte. Parigi è un’opera d’arte in sè! Dalla Cattedrale di Notre-Dame, sulla Senna, alla Tour Eiffel, dal Louvre a Montmartre… e molto altro ancora. Per non dire di tutte le attività culturali, artistiche e ricreative che offre (mostre, cinema, spettacoli etc.) e di cui può portare testimonianza chiunque abbia vissuto per qualche tempo nella capitale francese.

Scriverò qualche riga in più sulla mia giornata parigina nel reportage sulla Borgogna che sto preparando (nella speranza che non diventi un’opera incompiuta come quello su Budapest, che ho deciso di rivedere e accorciare per riuscire finalmente a pubblicarlo). Il mio viaggio in Francia, infatti, si è svolto nella regione a est di Parigi e ha previsto solo una visita fugace alla capitale.

Per quanto riguarda la post-produzione, questa immagine mi ha richiesto un lavoro piuttosto accurato: nello scatto originale l’esposizione preserva il cielo, rendendo la basilica piuttosto scura; in Capture NX ho fatto una seconda versione della foto alzando l’esposizione di 2 stop in modo che la basilica fosse esposta correttamente (potenza del RAW!); in Photoshop ho unito le due immagini lavorando con le maschere, in modo che di ciascuna fosse visibile soltanto la parte esposta correttamente. Insomma mi sono basato sulla logica della tecnica HDR.
Poi ho convertito in bianco e nero con l’apposito livello di regolazione, ho ridimensionato l’immagine a 1024 pixel di larghezza, ho applicato uno sharpening sul livello della basilica, quindi ho convertito il profilo colore in sRGB e ho esportato in JPEG alla massima qualità.

Annunci

Una risposta a “Parigi (Montmartre) – Basilica del Sacro Cuore

  1. Condivido appieno. Anche a me Parigi ha lasciato questa sensazione: una delle poche metropoli in cui la dimensione micro e macro collimano perfettamente. Puoi veramente trovare tutto o quasi e anche sentirti subito accolto… una volta superato lo scoglio della ricerca di un alloggio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...